AGRICOLTURA

A Padova nasce la
filiera corta antiTir

Diminuisci carattere Dimensione originale Aumenta carattere Stampa

Copia di 'Agricoltura in difficoltà'

30/01/2012 10:53

Lo sciopero dei Tir e le conseguenti difficoltà di approvigionamento hanno riportato all'ordine del giorno il tema della filiera corta, ovvero di consumare prodotti del territorio. La filiera corta, di cui tanto si sente parlare, diventa realtà a Padova e provincia grazie al progetto “Filiera Green - km zero point”, l’innovativo sistema logistico applicato alla vendita on line che mette in contatto le aziende agricole del territorio con gli operatori del settore agroalimentare: ristoranti, alberghi, bar, pizzerie, rivendite di frutta e verdura, ambulanti, enoteche e negozi di alimentari. Una risposta forte che arriva proprio nei giorni dell’emergenza trasporti che ha bloccato la consegna di prodotti agroalimentari in tutta Italia, con pesanti ripercussioni sulle imprese agricole e sui consumatori.

Il progetto, un’iniziativa della Camera di Commercio di Padova, realizzata da Coldiretti Padova in collaborazione con Confesercenti ed Appe, l’associazione provinciale dei pubblici esercizi. “Filiera Green - km zero point” introduce l’e-commerce nel settore dell’agroalimentare e mette a disposizione un canale distributivo “corto”. I titolari di pubblici esercizi ed attività commerciali potranno “fare la spesa” direttamente dalle aziende agricole grazie allo strumento del portale internet e ordinare così un’ampia gamma di prodotti freschi e di stagione.


Condividi

Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA