E-COMMERCE

Piccoli librai sfidano
i colossi del web

12/02/2018 17:10

Vola l'e-commerce, scricchiola la grande distribuzione, ma resistono le librerie fisiche, che di fronte ai colossi della distribuzione online non si arrendono e si sono messe a confronto a Limena convocati da Ali-Confcommercio, l’Associazione dei Librai Italiani per affilare le armi di una battaglia di dignità e sopravvivenza. Piccoli librai, autori ed editori intorno ad una tavolo per chiedere al Governo che verrà limiti allo "sconto libero" che i giganti della vendita online applicano sui libri, percentuali così alte che una piccola realtà commerciale non potrebbe mai sostenere. Presenti all'incontro gli scrittori Mauro Corona, Matteo Strukul e Francesco Vidotto. La controffensiva insomma parte dal Veneto dove, per la prima volta in Italia, un’associazione di categoria decide di riunire tutti i soggetti della ‘filiera’ e stringere alleanza. “Le librerie, indipendenti o di catena - spiega Paolo Ambrosini, Presidente Nazionale ALI-Confcommercio - intercettano quasi il 70% degli acquisti, un dato che dovrebbe far riflettere tutti coloro che guardano ad altri canali per cercare soluzioni allo sviluppo del settore; in ragione di questo dato noi crediamo di avere più di un motivo per rivendicare maggiore attenzione da parte degli editori e distributori italiani”.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA