FUGA

Evade dai domiciliari
Ritrovato all'Adunata

14/05/2018 17:39

Evaso dai domiciliari nella sua abitazione, in provincia di Padova, è stato fermato dai Carabinieri di Trento nel pieno della festa della 91esima Adunata degli Alpini. Lo riporta "La Voce del Trentino", che spiega come siano in corso le indagini per comprendere le motivazioni della presenza dell’evaso padovano a più di 100 km da casa.

Il personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia CC di Trento, insospettito dall'atteggiamento nervoso degli occupanti di un'autovettura, ha invitato il conducente ad accostare. Al contrario, il conducente ha aumentato la velocità: è iniziato così - spiega "La Voce del Trentino" - un lungo inseguimento che ha visto come teatro le strade principali del centro cittadino fino ad arrivare in zona Trento Sud, a via del Ponte. A via del Ponte i due occupanti hanno abbandonato l’autovettura tentando di proseguire la fuga a piedi, inseguiti dai Carabinieri che in breve sono riusciti a bloccare uno dei due fuggitivi, identificato nel 30enne C.D.

Riconosciuto poi come responsabile del reato di evasione, al termine degli adempimenti di rito, C.D. è stato tratto in arresto, e tradotto presso la locale Casa Circondariale. Dovrà rispondere del predetto reato dinanzi all’A.G. di Trento.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA