PROSEGUONO LE INDAGINI

Mazzette al Bo:
Ravazzolo nega

18/05/2018 08:39

Un interrogatorio di 8 ore in cui ha negato ogni tipo di responsabilità e di tentativo di corruzione. L’ingegnere Ettore Ravazzolo, coinvolto nello scandalo delle mazzette e della turbativa d’asta all’Università di Padova si dice estraneo ai fatti. Il suo ruolo era quello di dirigente dell'area Sicurezza e Edilizia dell'Università e, secondo le prove fino ad ora raccolte, avrebbe favoreggiato alcune ditte in cambio di lavori di manutenzione all’interno di casa sua.

Contro di lui ci sarebbero anche intercettazioni telefoniche, ma l’ingegnere vicentino di 58 anni ha spiegato che in realtà erano solo battute e che nel svolgere il suo lavoro al Bo non è mai venuto meno agli interessi dell’Università.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA