ELEZIONI

Guadagnini si ritira, colpo di scena prima di deporre le liste

27/02/2010 10:01

E il capolista degli autonomi di centrosinistra a Treviso e Verona la giustifica così: 'Si tratta di una gara falsata, perché - ammette Guadagnini - si sta instaurando un pericoloso sistema clientelare'. Ma ci tiene altresì a precisare che la sua non sia stata una mossa studiata a tavolino giusto per salvarsi la pelle prima che la barca affondi. 'A Bortolussi - aggiunge Guadagnini - ho comunicato a Bortolussi la mia intenzione di ritirarmi per dare un segnale forte sulla gestione della campagna elettorale, garantendogli tuttavia il mio personale sostegno'.

E da parte sua, Giuseppe Bortolussi, candidato governatore del Veneto per il centrosinistra, replica ammenttendo che 'si stia pagando il prezzo di una campagna elettorale evidentemente dopata'. D'altronde, però, Bortolussi ricambia il sostegno ideale di Guadagnini: 'Elezioni a parte, con Guadagnini e la Liga continua la battaglia comune per il federalismo e in difesa degli interessi del Veneto'.


 
Nessun commento per questo articolo.