CAPITANIATO

Al via potatura e consolidamenti degli alberi

01/04/2009 14:42

Al via i lavori di potatura e consolidamento delle sofore monumentali ma anche dei celtis australis (o bagolari) di Piazza Capitaniato promossi dal Settore Verde Pubblico del Comune. I lavori, previsti fino al 6 aprile, servono per valorizzare e salvaguardare questi pregevoli monumenti verdi, dall’elevato valore estetico ed ecologico, considerata l’unicità degli esemplari che attualmente manifestano sintomi di sofferenza per cui si è reso necessario intervenire per una riduzione della chioma.

I lavori sono stati presentati oggi dall'assessore al verde Ivo Rossi.

La Sophora japonica è una Leguminosa proveniente da Cina e Corea, caratterizzata da un'altezza di venti metri, foglie imparipennate, ossia composte da un numero dispari di foglie, fiori bianchi in panicoli e frutti a baccello. Le sofore di piazza Capitaniato appartengono ad un impianto originario ottocentesco che comprendeva una trentina di esemplari. Ad oggi la situazione si è fortemente ridotta, ma nuove sofore sono state nel frattempo sostituite ed il progetto prevede ulteriori reimpianti, sia di sofore che di bagolari. La potatura delle sofore e dei celtis verrà eseguita da arboricoltori certificati e di elevata professionalità con la tecnica del tree-climbing, cioè in arrampicata, nel massimo rispetto degli esemplari e del sito in cui sono ubicati secondo la normativa sulla sicurezza per la salvaguardia del personale coinvolto e della cittadinanza. Il progetto proseguirà successivamente con il riassetto della piazza e la creazione di siti idonei per le alberature monumentali che come tali devono essere salvaguardate, a partire dal loro apparato radicale.


 
Nessun commento per questo articolo.