BUSITALIA VENETO

Dal 3 aprile nuovi
percorsi degli autobus

07/03/2018 08:13

Dal 3 aprile prossimo, per venire incontro alle richieste dei cittadini, Busitalia Veneto ed il Comune di Padova hanno programmato alcune modifiche ai percorsi delle linee urbane, al fine di migliorare i collegamenti con il centro città e con l’Ospedale, razionalizzando, semplificando, e potenziando al tempo stesso la rete dei trasporti.

I CAMBIAMENTI LINEA PER LINEA:

- Nuova linea DIRETTO PIAZZE: collegherà le zone ad Ovest (Via dei Colli) ed Est (Cittadella-Stanga) con il Centro città. Attualmente il Diretto Piazze, in partenza dal park dei Colli, dopo aver raggiunto la zona delle Piazze torna indietro effettuando un percorso circolare. Il nuovo percorso prevede sostanzialmente il prolungamento della linea, dopo il transito per le piazze, fino alla Cittadella della Stanga, consentendo in questo modo di connettere due parcheggi scambiatori ad ovest (park dei Colli) ed ad est (park della Cittadella), ed il park della Fiera, con il centro della città. Il capolinea è previsto in via Orlandini, dietro la Fiera, dove attualmente staziona la linea 5. Gli utenti della zona di Via Pescarotto potranno così utilizzare il Diretto Piazze, al posto del 5, per raggiungere il centro.

- Nuova LINEA 5: collegherà i quartieri di Voltabrusegana, Paltana e Sacra Famiglia con il Centro e con l’Ospedale. Grazie alla modifica della linea i quartieri di Voltabrusegana, Paltana e Sacra Famiglia, e la zona delle Riviere, saranno ora connessi direttamente con l’ospedale. Il nuovo percorso rimane invariato fino alla Stazione Fs, prevede ora infatti il proseguimento per Via Gozzi e via Morgagni, fino al nuovo capolinea di fronte all’ingresso dell’Ospedale Civile.

- Unificazione delle linee 10 e 18 nella nuova LINEA 10: costituzione dell’asse est-ovest con linea ad alta frequenza. Le due linee 10 e 18 vengono unificate costituendo il nuovo asse est-ovest sul percorso della futura linea tramviaria Sir 2: da Ponte di Brenta fino a Sarmeola/Caselle, passando per la Stazione Fs. Il quartiere di Ponte di Brenta, prima servito dalla linea 18 nei giorni feriali, dalla linea 12 nei giorni festivi, e dalla linea 10 in orario serale, sarà ora collegato esclusivamente dalla linea 10, con un servizio più regolare e razionale. Per effetto dell’unificazione delle due linee, la linea 18 scompare, mentre la linea 12, nei giorni festivi, tornerà a fare capolinea esclusivamente presso la Stazione Fs.

- Nuova LINEA 24: collegherà direttamente il quartiere Arcella con l’Ospedale, e consentirà il decongestionamento della linea tramviaria nelle ore di punta. Le modifiche prevedono il prolungamento del percorso della linea 24, proveniente da Mandriola di Albignasego ed in transito per l’Ospedale Civile, dalla Stazione Fs fino al park dello stadio di Via Plebiscito, passando per il quartiere Arcella. Giunto alla Stazione, il percorso del 24 proseguirà lungo il Cavalcavia Borgomagno, via Aspetti, e via Zanchi, fino a raggiungere lo Stadio del Plebiscito. Con il nuovo percorso il quartiere Arcella disporrà ora di una linea diretta verso l’ospedale e nel contempo sarà possibile alleggerire il carico di passeggeri sul tram, soprattutto nelle ore di punta.

- Riassetto CAPOLINEA NORD 15 e 24: il nuovo percorso del 24, con capolinea in via del Plebiscito, consente di semplificare e razionalizzare anche il percorso della linea 15. A partire dal 3 aprile, infatti, tutte le corse della linea 15 avranno ora, a nord, capolinea unico a L.go Debussy, essendo via Plebiscito servita dal nuovo percorso del 24. In sostanza il quartiere Arcella, oltre al tram, verrà ora servito dalla linea 15 che attraversa Via Buonarroti, e dalla linea 24 che transita per via Aspetti, con un incremento del servizio pari ad oltre 40 corse giornaliere in più verso il centro città e verso l’Ospedale Civile.

Per consultare le mappe dettagliate e lo schema dei percorsi con le principali fermate vai alla pagina web del sito cliccando QUI.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA