LUTTO NEL MONDE DELLA SCIENZA

Zanonato gli consegnò
le chiavi della città

14/03/2018 08:39

L’astrofisico di fama mondiale Stephen Hawking è morto all’età di 76 anni nella sua casa a Cambridge dopo aver vissuto per più di 55 anni con la SLA. A riferirlo in mattinata è il portavoce della famiglia. I figli di Hawking, Lucy, Robert e Tim hanno comunicato in una breve nota: “Siamo profondamente rattristati dal fatto che il nostro amato padre sia morto oggi. Era un grande scienziato e un uomo straordinario il cui lavoro vivrà per molti anni. Il suo coraggio e la sua perseveranza con la sua brillantezza e il suo umorismo hanno ispirato persone in tutto il mondo”.

IL LEGAME CON PADOVA

Il 12 maggio del 2006 l'allora sindaco Flavio Zanonato consegnò al celebre scienziato, a Palazzo della Ragione, il sigillo della città e la cittadinanza onoraria. Hawking, nato trecento anni dopo Galileo, uomo che ha sempre ammirato, aveva accettato l'invito di venire a Padova proprio per cogliere l'occasione di visitare i luoghi dove l'astronomo aveva fatto le sue grandi scoperte. Si fermò a Padova per qualche giorno incontrando anche moltissimi studenti, grazie ad un progetto realizzato da Massimo Turatto dell’Osservatorio Astronomico e da Giuseppe Galletta.

ICONA MONDIALE

Stephen Hawking è stato il più grande cosmologo della sua generazione: ha continuato ad insegnare e a fare ricerca nonostante la malattia che lo colpì a soli 21 anni. Gli avevano dato solo 2 anni di vita, invece l'astrofisico si sposò, ebbe 3 figli, fino al 2009 occupò la cattedra di matematica all’Università di Cambridge: la stessa cattedra tenuta da Isaac Newton. Era tuttora direttore del Dipartimento di Matematica Applicata e Fisica Teorica di Cambridge.

Tra i suoi contributi più rilevanti figurano la radiazione di Hawking, la teoria cosmologica sull'inizio senza confini dell'universo (denominata stato di Hartle-Hawking) e la termodinamica dei buchi neri.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA