AZIENDA OSPEDALIERA

Ospedale nel caos
causa pochi posti letto

13/06/2018 11:49

Lunedì la chiusura del Monoblocco ha creato non pochi problemi ai posti letto in Azienda Ospedaliera. Ci sono stanze sovraffollate in cui si trovano addirittura 9 letti, altri sono lungo i corridoi dei reparti.

E’ questo l’esito della chiusura di un piano per le mamnutenzioni, in questo caso si tratta del rifacimento dei pavimenti del nono piano. A lamentarsi non solo i pazienti, ma anche i loro parenti: il caos non fa riposare i malati, pare ci sia un caldo incredibile in reparto e che il personale medico vista la situazione sia nervosissimo.

Non bastasse c’è da ricordare che da pochi giorni è entrato in atto il piano ferie 2018 che vede un drastica riduzione del personale nei reparti e anche questo non giova ai pazienti. Il sindacato parla di situazione di delirio, stanze da 6 posti letto in cui ce ne sono 9, il personale infermieristico non riesce nemmeno a muoversi tra i letti. Inoltre spiegano che se tutto questo accade a causa del piano ferie, vuol dire che lo stesso non esiste vista la scarsa organizzazione.


 
Nessun commento per questo articolo.