CONTROLLI DI VICINATO

Sicurezza "partecipata"
volontari si organizzano

14/06/2018 16:05

Anche Padova insieme ad Agna, Cadoneghe, Noventa Padovana e Piazzola sul Brenta, attiva il controllo di vicinato. Oggi la firma in Prefettura del protocollo d’intesa che disciplina, in modo uniforme, le attività dei cittadini che mirano ad aumentare e garantire sicurezza nella propria via di residenza, nel proprio rione, nel proprio quartiere, attraverso la stretta collaborazione con le forze dell'ordine, in forma organizzata e sicura. La firma, sancisce il via ufficiale al progetto di sicurezza partecipata ma gli incontri organizzativi nei comuni sono già partiti. I cinque comuni che attivano il progetto si aggiungono alle tante realtà in cui i gruppi operano ormai, con successo, da tempo.


 
Nessun commento per questo articolo.