PROVINCIA

Arrivano altri 5 bus per
linee extraurbane

14/06/2018 16:37

Sono in arrivo 5 autobus di nuova generazione che andranno a svecchiare il parco mezzi del trasporto pubblico locale extraurbano. La Giunta regionale ha approvato il piano di investimento che riparte le risorse rese disponibili per la Regione del Veneto dalla deliberazione CIPE n 54/2016. Alla Provincia di Padova è stato quindi assegnato un contributo complessivo di 690.000 euro che andranno a BusItalia Veneto Spa per l’acquisto dei mezzi a bassa o nulla emissione di gas di scarico.

“Questi 5 nuovi mezzi si aggiungono ai 16 già acquistati lo scorso novembre grazie ai piani d’intervento 2015 e 2016 – ha spiegato il presidente della Nuova Provincia di Padova Enoch Soranzo – quindi è davvero un momento positivo per la qualità del trasporto pubblico urbano. Questi veicoli non solo garantiscono un confort maggiore agli utenti, ma sono meno inquinanti sull’ambiente e sull’aria. L’azienda potrà sostituire i bus euro 2 attualmente in uso con altri a classe di emissione ancora più recente. Ricordo che per ogni autobus che gira per le nostre strade, almeno 20 auto restano in garage quindi ogni investimento sul trasporto pubblico locale è un investimento sulla salute e sulla qualità di vita nostra e delle future generazioni”.

I veicoli verranno acquistati dalle aziende affidatarie del servizio che, grazie a proprie economie di scala o accordi, potranno anche aumentare il numero dei mezzi acquistabili.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA