FURTI

Ladri di biciclette
Una pattuglia dedicata

04/07/2018 16:35

Padova, la città dei ladri di biciclette. Vengono rubate ad ogni ora nel giorno, tra le piazze e le vie del centro storico. Poi vengono rivendute a poche decine di euro, ad universitari e comuni cittadini, soprattutto ai giardini dell’Arena. Ogni anno vengono denunciati almeno 1200 furti, ma il fenomeno rimane sommerso. L’associazione “Padova Bene Comune” lancia un progetto per combattere il traffico di biciclette e chiede all’amministrazione di dedicare un Ufficio alla raccolta delle denunce, anche via mail, per mappare la situazione. Il gruppo PDB chiede anche una pattuglia specifica e un sito ufficiale per lo scambio di bici usate. Acquistare una bici rubata è un reato penale, si parla di ricettazione. Secondo l’associazione “Padova Bene Comune” è necessario portare avanti un’attività di formazione e sensibilizzazione sul tema, anche tra i più giovani e tra gli studenti universitari. Antonino Pipitone e i rappresentanti dell’associazione chiedono alla Giunta Giordani di attivarsi al più presto.


 
Nessun commento per questo articolo.