ULSS 6

Nuovo ospedale: 2 anni
passano per burocrazia

12/09/2018 16:37

Si cerca di fare in fretta, ma intanto il tempo passa. E passano gli anni: due, per la precisione, per le pratiche burocratiche per la realizzazione del nuovo ospedale ad Est. I tempi delle "carte", li indica il direttore dell'Azienda Ospedaliera Luciano Flor: "Sono pratiche non parallele, - spiega- quindi sono successive una all'altra. Occorrerà del tempo". Ad entrare a gamba tesa sull'argomento, è il Governatore del Veneto Luca Zaia: "Se potessimo chiamare l'impresa con una semplice telefonata - ironizza - i tempi sarebbero più brevi. Con la burocrazia di oggi ci vorranno otto anni. Faccio appello affinche venga rivista la legge sugli appalti. Non possiamo continuare a legiferare pensando che dove c'è una carriola di malta, ci sia un ladro che la accompagni. Inaspriscano le leggi anti-corruzione, si mettano in galera i corrotti. Ma se qualcuno vuole realizzare un ospedale in tempi accettabili, deve farlo con tempi idonei. Non si possono realizzare ospedali in 10 anni. Rischiano di essere già vecchi al momento dell'inaugurazione".


 
Nessun commento per questo articolo.