L'OPERAZIONE

Via Anelli, il Comune ha
comprato 91 alloggi

10/10/2018 08:59

L’acquisto da parte del Comune degli appartamenti di via Anelli dove sorgerà la nuova questura di Padova non si ferma. Sono 91 i locali già di proprietà del Comune che ha speso 30 mila euro l’uno.

Ne restano ancora 54 più l’area dell’ex Moschea (dal valore di 150mila euro). L’amministrazione procederà entro la fine dell’anno.

Al conto finale mancano i 37 appartamenti di proprietà dell’Ater e solo dopo si potranno radere al suolo per veder nascere il nuovo polo della sicurezza della città.


 
Nessun commento per questo articolo.