CASA DELLA MUSICA

Auditorium: Banca Intesa
pronta con 20 milioni

10/10/2018 09:15

L’auditorium per la musica che dovrebbe nascere a Palazzo Foscarini in Piazza Eremitani forse ha trovato un finanziatore: la banca Intesa Sanpaolo che è proprietaria dell’edificio. L’opera verrà intitolata al maestro Claudio Scimone direttore d’orchestra dei Solisti Veneti scomparso il 6 settembre scorso.

Da un recente incontro tra Comune, Fondazione Cariparo e Intesa Sanpaolo è emerso che quest’ultima sarebbe pronta a farsi carico delle spese dell’opera sfruttando il meccanismo dell’Art Bonus che prevede uno sgravio fiscale del 65% per chi investe in opere di arte e cultura. All’interno della struttura dovrebbero trovare spazio anche le aule del Conservatorio Pollini che ora si trova all’interno di una struttura fatiscente e con spazi troppo piccoli. Se l’operazione dovesse andare in posto l’opera a Intesa Sanpaolo costerebbe alla fine 7 milioni di euro e manterrebbe la proprietà dell’edificio che verrà poi dato in comodato d’uso gratuito al Comune con la gestione affidata alla Fondazione Cariparo.


 
Nessun commento per questo articolo.