SPACCATE

Giordani in Questura:
"Felice dell'arresto"

10/10/2018 11:15

Alle 11.00 puntuale in Questura si è presentato anche il sindaco Sergio Giordani per complimentarsi con la polizia per l'arresto del tunisino 40enne, pluripregiudicato, che avrebbe messo a segno molte spaccate nei locali del centro storico della città.

"La questione delle spaccate mi ha tolto la vita. È un’operazione importante per la città e ringrazio la polizia", ha detto il primo cittadino. "Non ho mai ipotizzato complotti nei confronti dell'amministrazione. Ho solamente trovato strani certi episodi e ho espresso la mia perplessità".


 
Nessun commento per questo articolo.