STRADE NERE

Incidente a Mezzavia
Muore "nonna vigile"

13/10/2018 09:11

Dopo tre giorni di agonia è morta la 66enne rimasta coinvolta nell'incidente di martedì in via Mezzavia. La donna, a bordo della sua bicicletta, si era scontrata con un camper all'altezza di una curva. Caduta rovinosamente a terra, non ha mai più preso conoscenza. Soccorsa dal personale del Suem 118, è stata poi ricoverata in gravi condizioni in Terapia Intensiva all'Ospedale di Padova. I familiari hanno acconsentito alla donazione degli organi. La 66enne viveva a Due Carrare e faceva la "nonna vigile" ad una scuola elementare. L'investitore, un 64enne di Torreglia, ora rischia l'incriminazione per omicidio stradale.


 
Nessun commento per questo articolo.