DISINNESCO ORDIGNO BELLICO A CARMIGNANO

Carmignano si prepara
per il bomba day

13/10/2018 10:01

Nella giornata di domani, domenica 14 ottobre, è previsto il disinnesco di un ordigno bellico, risalente alla seconda guerra mondiale, a Carmignano di Brenta. Per motivi di sicurezza è dunque previsto, dalle 7.30 alle 12.30, uno sgombero totale di tutti gli edifici e la chiusura delle strade nel raggio di 700 metri dal luogo in cui si trova la bomba MK1-8, con il conseguente obbligo di riparo al chiuso e divieto di circolazione e sosta tra i 700 e i 1300 metri. Nello sgombero, verranno coinvolte in totale 64 famiglie di Carmignano e 41 di San Piero in Gu.

Inoltre, dalle 9 alle 11.30 sarà sospesa la circolazione tutti i treni della tratta Cittadella-San Piero in Gu, mentre sono già state cancellate le corse che partono da Treviso dirette a Vicenza dalle 7.30 alle 9.45 e i regionali partenti da Vicenza dalle 9.00 alle 12.30.

In municipio a Carmignano sarà presente un centro coordinamento soccorsi, nel quale saranno presenti, per tutta la durata dell’operazione, il Genio Guastatori, i rappresentanti dei comuni coinvolti, militari, vigili del fuoco e protezione civile.


 
Nessun commento per questo articolo.