CONFERENZA INTERNAZIONALE

Lorenzoni a Friburgo per
lo sviluppo sostenibile

20/10/2018 10:54

Il vicesindaco di Padova, Arturo Lorenzoni, sarà a Friburgo, città gemellata con Padova dal 1967, il 23 e 24 ottobre per la prima "International Sisters Cities Conference on the Implementation of the UN Sustainable Development Goals on the Local Level" (Conferenza Internazionale delle Città gemelle sull’Implementazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile a Livello Locale). L’evento vedrà coinvolte tutte le dodici città gemelle che porteranno le loro esperienze negli ambiti sociali, economici e ambientali dello sviluppo sostenibile. "Sarà l’occasione di instaurare importanti reti di rapporti a livello internazionale, in Europa e non solo – spiega il vicesindaco – Confrontando prassi ed esperienze in special modo sui temi della salvaguardia dell’ambiente e della mobilità sostenibile, sempre più cruciali. Le azioni locali sono fondamentali in questo senso, ma come indicato dall’Agenda 2030 è necessario rafforzare e rinnovare il partenariato mondiale in questi ambiti".

Obiettivo della conferenza è quello di sviluppare un progetto pilota, che vedrà la collaborazione di tutte le città gemelle, con la creazione di una “Commissione Tecnica”, formata da una rappresentanza di ogni Città, che avrà il compito di monitorare le azioni previste dal progetto, i cui risultati saranno presentati in una conferenza nel 2020.

Le città che invitate alla conferenza sono Besançon (Francia), Innsbruck (Austria), Guildford (Gran Bretagna), Madison (Stati Uniti), Matsuyama (Giappone), Leopoli (Ucraina), Granada (Spagna), Esfahan (Iran), Tel Aviv-Yafo (Israele), Suwon (Corea del Sud), Wiwilí de Nueva Segovia e Wiwilí de Jinotega (Nicaragua).




 
Nessun commento per questo articolo.