TENTATA RAPINA

E’ un profugo
l’aggressore di Cartura

06/11/2018 14:46

Un 26enne, richiedente asilo, della Costa D’Avorio è accusato di essere l’aggressore della 56enne di Cartura. Il fatto è avvenuto ieri all’interno di casa sua durante il tentativo di una rapina.

Il ragazzo è stato condotto in carcere dai carabinieri con l’accusa di tentata rapina aggravata. Era ospitato da una cooperativa padovana. La donna era molto attiva in parrocchia come volontaria e si occupava anche di profughi. Dalle prima indiscrezioni pare che il 26enne vivesse fino a poco tempo fa nella casa accanto dove sono ospitati dei migranti.

A riconoscerlo è stata la stessa vittima.


 

Leggi anche:

Nessun commento per questo articolo.