UNIVERSITA'

Giurisprudenza: il calo
degli iscritti è del 7%

07/11/2018 08:38

Fare l’avvocato è una professione che non piace più. Si potrebbe leggere così il dato che spiega che gli studenti che si iscrivono alla facoltà di giurisprudenza sono sempre meno. In realtà è giusto dire che la concorrenza è tanta e che negli ultimi anni c’è stato un boom di laureati in Legge.

Per l’anno accademico 2018/2019 gli iscritti al Bo sono stati 300, il 7,7% in meno rispetto allo scorso anno. Anche a livello Nazionale il trend è in calo e di fatto è necessario pensare che qualcosa dev’essere cambiato. Molti studenti infatti non riescono a laurearsi entro i 5 anni e moltissimi anche abbandonano. Con questa media il corso potrebbe essere chiuso, ma i responsabili sono pronti a portare qualche cambiamento per rendere il corso più attrattivo.


 
Nessun commento per questo articolo.