INTEGRAZIONE

110 studenti
alla scuola italo cinese

07/11/2018 15:39

Il motto della scuola è Apprendimento dei Valori, Conoscenza della Ragione, Propensione al Pensiero ed Eleganza nel Portamento. L’idea è nutrire gli studenti, dalle classi elementari fino al liceo, con il meglio della cultura cinese e il meglio di quella italiana. Il sindaco Sergio Giordani ha fatto visita ai 110 studenti della Scuola Internazionale Italo Cinese in via Palladio all’Arcella. Dai sei anni si apprendono già tre lingue – italiano , inglese e cinese. Al liceo anche lo spagnolo. Un bel vantaggio per i ragazzi che un domani si affacceranno al mondo del lavoro. “Un esempio di integrazione”, ha detto il sindaco Giordani. La scuola è nata nel 2013, e ha ottenuto la parità a partire dall’anno scolastico 2015-2016. Le iscrizioni di allievi nostrani sono in continuo aumento, attualmente sono almeno una trentina. Tra questi anche figli di imprenditori, che si stanno espandendo in Cina. E x i bambini che arrivano da lontano, come Milano a Roma, c’è anche la possibilità di fermarsi a dormire tutta la settimana al convitto.


 
Nessun commento per questo articolo.