POLIZIA

Giubbino per nascondersi
ma c'erano 20 gradi

07/11/2018 16:11

Avevano indossato giubbini pesanti e berretti di lana per non dare nell’occhio. Ma hanno ottenuto l'effetto contrario. Con 20 gradi all’ombra, atipici per questo periodo, sono stati notati subito dai residenti e forze dell’ordine che già ne conoscevano il curriculum: Tre persone, tutte residenti a Cadoneghe, per alcuni giorni, giravano all’Arcella in Via Ca Magno. E proprio come sospettato, una di loro, Rino Dorio, 69 anni, che sarebbe dovuta essere in prova ai servizi sociali dopo una tentata rapina a Castelfranco, è stato visto entrare in un’abitazione all’Arcella. Una volta uscito, con la refurtiva, è stato bloccato dalla Polizia assieme ai due complici che erano in macchina ad aspettarlo: una donna incensurata del ’65 e Silvio Bertato, che ha già scontato una pena di 17 anni per un assalto ad un portavalori. I due uomini si trovano in carcere. La donna è agli arresti domiciliari.


 
Nessun commento per questo articolo.