RISORSE PER L'AGRICOLTURA

Piano di Sviluppo Rurale
Nuovi incontri pubblici

08/11/2018 15:55

C'è chi sta utilizzando i fondi ottenuti per un recupero dell'ambiente idoneo e più generalmente per la tutela del bovino di razza Rendena, come Sergio Biasia, che ha ottenuto il finanziamento per agricoltura biologica, razza protetta e il ripristino della piantumazione tradizionale. L'azienda La Dea di Santa Croce Bigolina, di Manuel Zanon, ha invece migliorato le strutture, rendendole più moderne ed efficienti. Dando futuro a giovani professionisti di mettersi in gioco. Biasia e Zanon sono testimonial per un dialogo aperto, il primo in calendario, a Villa Tacchi, a Villalta di Gazzo. Il tema? il Piano di Sviluppo Rurale e i nuovi bandi di prossima uscita. 90 milioni di euro di investimenti su competitività, ricambio generazionale e cooperazione. Operatori del settore interessati, dirigenti della Regione Veneto e di Avepa a tenere il focus centrato su documentazioni, esempi, possibilità. Uno sguardo globale al presente e al futuro della Politica Agricola Comune. Sette gli incontri informativi in programma: il primo, a Villalta di Gazzo, il secondo ad Adria l'8 novembre. Poi, il 13 novembre a Castelfranco Veneto, il 14 a San Stino di Livenza, il 19 a Longarone, il 20 a Isola della Scala e il 27 a Chiampo. In provincia, e non in città: scelta precisa per stare vicino alle aziende agricole. Che, spiega l'assessore regionale alle politiche agricole Giuseppe Pan, dall'ascolto possono trarre giovamento per la loro attività. Tutte le informazioni e i documenti si posso trovare su www.psrveneto.it


 
Nessun commento per questo articolo.