MALTEMPO

Casellati: "Un colpo al
cuore Belluno devastata"

10/11/2018 13:39

"Con il presidente Zaia abbiamo effettuato un sopralluogo in tutte le zone colpite da maltempo. E' un territorio che conosco molto bene, che ho frequentato e frequento. Per quanto le immagini televisive ci rappresentavano una situazione devastata e devastante, vederli è stato un colpo al cuore". Lo ha detto a Belluno la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati dopo aver visitato i luoghi del bellunese colpiti dall'ondata di maltempo. "Le inondazioni, i danneggiamenti, i paesi isolati cambiano la geografia del territorio, e cambia anche la sua storia perché viene meno l'identità", ha poi aggiunto. "Il popolo veneto è encomiabile, non piange, lavora, ma non può e non deve essere un alibi perché non ci siano sussidi forti dallo Stato", ha concluso. "Abbiamo una fase di cosiddetta emergenza perché qui siamo in una situazione pericolo permanente. Staremo dietro alla questione dei fondi che devono essere erogati dallo Stato, perché qui c'é la priorità assoluta. Dobbiamo ridare normalità alla gente".


 
Nessun commento per questo articolo.