ARRESTATO

Controllano il parco:
agente ferito da pusher

13/11/2018 10:39

Lunedì pomeriggio movimentato al Parco Europa. La polizia ha deciso di mettere in atto alcuni controlli all’interno del parco e davanti agli occhi si è presentata una scena incredibile: c’è stato un fuggi fuggi di spacciatori e così ne è scattato l’inseguimento. Uno di loro però era particolarmente violento tanto che ha mandato all’ospedale un agenti che ha riportato un trauma cranico.

Il luogo di ritrovo per pusher e clienti è quello dietro alla serra di vetro dal lato di via Maroncelli. Quando il gruppo di nordafricani si è messo in fuga la polizia ha iniziato l’inseguimento e appena uno di loro è stato preso ha ben deciso di ribellarsi scaraventando a terra un agente. Poco dopo il pusher è stato bloccato: si tratta di un nigeriano di 44 anni che nello zaino nascondeva 38 grammi di marijuana divisa in dosi pronta per essere venduta.

E’ scattato così l’arresto per detenzione ai fini di spaccio e per aggressione a pubblico ufficiale. Su di lui gravava anche un divieto di dimora a Padova, palesemente non rispettato.


 
Nessun commento per questo articolo.