SICUREZZA

Scuole: 60 interventi
in 35 istituti

05/12/2018 08:59

L’assessore alle politiche scolastiche Cristina Piva ha deciso di investire più di 4 milioni per mettere in sicurezza gli istituti scolastici della città.

Prima di decidere dove intervenire con i lavori ha fatto fare le prove di sfondellamento stanza per stanza per ogni istituto così da capire le situazioni più critiche. E’ così che sono già iniziati i lavori, che termineranno nel 2019, non solo per evitare crolli, ma anche per ammodernare gli infissi e gli impianti e per rendere l’ambiente più accogliente. In totale sono stati finanziati 60 interventi in 35 scuole come alla De Amicis, alla San Lorenzo da Brindisi, alla Todesco, alla Cesarotti, alla Randi, alla Pascoli, alla Tartini e alla Donatello. Tra i cantieri più grandi anche alla Montegrappa a Montà dove è in corso di realizzazione una nuova scuola primaria e manca una parte di ampliamento. Le altre scuole o asili che vedranno cantieri sono la Giotto, alla Levi Civita, al nido Bruco, alla Rosmini e alla Zanella.

Oltre a questo va ricordato che il Comune presto inaugurerà l’asilo nido in zona Crocifisso lungo via del Commissario che è stato totalmente ricostruito.


 
Nessun commento per questo articolo.