FIAMME GIALLE

Sequestrate 270mila
luminarie irregolari

06/12/2018 11:05

La Guardia di Finanza di Padova ha individuato un magazzino di luminarie natalizie irregolari in

quanto non conformi agli standard produttivi europei e quindi potenzialmente pericolose per i consumatori in vista delle prossime festività natalizie.

L’operazione svolta dai Baschi Verdi nasce da una pregressa analisi di settore, volta a individuare eventuali attività commerciali della provincia che operano in contrasto alle norme comunitarie in materia di sicurezza del materiale elettrico destinato ad essere utilizzato ad una tensione nominale tra 50 e 1000 volt in corrente continua, con particolare riguardo al grande complesso di Corso Stati Uniti e le relative aziende satellite sparse sul territorio.

I Finanzieri, dopo aver acquisito diverse informazioni, hanno effettuato un blitz all’interno di un magazzino a Padova in cui c’erano 270.000 luminare natalizie non riportanti alcuna delle indicazioni obbligatorie circa la loro provenienza, le avvertenze sui rischi, i materiali di composizione e le precauzioni d’uso, tutto ciò minando i diritti e la sicurezza del consumatore. Il titolare della ditta, responsabile della violazione, è stato segnalato alla Camera di Commercio che lo punirà con una sanzione amministrativa che va da un minimo di 1.500 euro ad un massimo di 30.000 euro. Il materiale sequestrato verrà

invece distrutto.


 
Nessun commento per questo articolo.