DON MARCO

Presepe, diocesi:
"Polemica sbagliata"

07/12/2018 15:29

"Affermare le cose in quel modo, può voler dire giudicare i fedeli. Non bisogna scadere in questo ambito, quando si parla di presepi". A parlare è Don Marco Cagol, vicario episcopale per i rapporti col territorio. La sua è la posizione ufficiale della Diocesi.

"Spiace che ogni anno un simbolo cristiano come il presepe, sia strumentalizzato ed usato per altri fini - chiarisce - Chiesa e politica? Senza dubbio serve riflettere su questo, ma nel Vangelo vengono affrontati temi sociali e spesso scomodi". Nel turbine delle polemiche, c'è stata pure la voce dell'Islam veneto che ha affermato di non essere assolutamente contrario alla natività: "Questo c'entra poco con il tema in questione. Ciò che più colpisce - afferma il vicario del Vescovo - è la difficoltà di interpretazione dei simboli. Il Presepe è vita, ma per ognuno di noi ha significati diversi che vanno rispettati".


 
Nessun commento per questo articolo.