MAAP

Arriva a Padova il park
che "mangia" lo smog

07/12/2018 15:38

Toh, cosa si inventano la scienza e la tecnologia. In un momento in cui lo smog è sulla bocca di tutti, in tutti i sensi, un asfalto talmente intelligente da far fuori, o almeno diminuire, polveri sottili, ossidi d’azoto e altre sostanze inquinanti. E’ la caratteristica del nuovo parcheggio green, ecologico, al Maap, il mercato ortofrutticolo di Padova. In zona industriale passano migliaia di camion ogni giorno, questo posteggio, è un passo importante verso l’ecologia. Tramite l’energia della luce, le sostanze nocive vengono disperse e decomposte da questo afalto.

Si pensa a questo asfalto, più costoso rispetto a quello normale, anche per altri parcheggi della città. L’asfaltatura speciale, all’esterno del map, è avvenuta in modo da consentire un drenaggio dell’acqua profondo, per evitare problemi di allagamenti nella zona.


 
Nessun commento per questo articolo.