INDAGINI

Caso Onichini, mandato
internazionale per ladro

08/12/2018 08:54

Continuano i colpi di scena, nel caso Onichini. Ora, le forze dell'ordine di mezza Europa cercano il ladro che partecipò alla razzia alla casa dell'ex macellaio di Legnaro. Il 38enne, albanese, è ricercato anche per falsa testimonianza. Raccontò ai giudici di essere entrato in casa di Onichini e, una volta raggiunta l'auto del macellaio, "mi sono visto il fucile puntato addosso". L'albanese avrebbe potuto essere arrestato più di una volta, ma le ultime notizie che lo riguardano, lo danno alla Malpensa, pronto a partire per l'Albania. L'udienza del processo è stata rimandata al prossimo anno.


 
Nessun commento per questo articolo.