POLEMICA

Al torneo premiati i
maschi e non le femmine

09/01/2019 10:03

Torneo dell’Epifania nella bufera. Alla Kioene Arena sabato 5 gennaio è andato in scena un torneo maschile e femminile di basket giovanile e nonostante le Gazzelle di Noventa Padovana abbiano vinto non sono state chiamate sul podio. Hanno battuto ben 4 squadre ma non hanno ricevuto nemmeno una coppa o un semplice applauso. Era il primo anno che partecipavano le squadre femminili e la delusione per i genitori è stata tanta.

La cosa che ha stupito è che invece per i maschietti il trattamento è stato diverso: per loro coppe, medaglie, podio e tanti applausi. Le polemiche sono scattate all’istante tra i genitori e anche sui social. In molti hanno tentato di calmare le acque riportando alla luce i veri valori dello sport, ma non è stato sufficiente. Un dirigente del Noventa ha difeso invece a spada tratta le bambine alzando troppo i toni e così la società l’ha allontanato spiegando che sono già in atto le opportune verifiche per quanto successo e che “la cosa più importante è la grinta dimostrata dalle Gazzelle, che hanno giocato con grande impegno e dedizione raggiungendo un risultato importante indipendentemente da tutto e del quale devono andare molto fiere”.

Le polemiche tra i genitori del Noventa continuano, ma le bambine sono già tornate in campo pronte a giocare nuove partite e a ottenere grandi soddisfazioni.

Altre società invece non si sono schierate, anzi, hanno ringraziato per aver aperto per la prima volta il torneo alla donne e per aver sottolineato durante la giornata che c’erano anche loro.


 
Nessun commento per questo articolo.