DELIBERA DELLA REGIONE

Emergenza rifiuti,
Padova salva Verona

09/01/2019 10:42

Padova salva Verona dall’emergenza rifiuti. La situazione era diventata difficoltosa nei mesi scorsi, dopo che la discarica di Torretta di Legnago aveva annunciato che non avrebbe più accolto l’immondizia dei veronesi. Lo stop era stato fissato per il 31 dicembre, poi c’era stata una proroga, ma di breve periodo.

Ma ora la Regione Veneto ha autorizzato la discarica di Sant’Urbano, in provincia di Padova, ad accogliere i rifiuti provenienti da Verona città e da Verona Nord, per un periodo di sei mesi. Il quantitativo massimo previsto è di 23.700 tonnellate. L’autorizzazione ha validità dal primo gennaio al 30 giugno di quest’anno.

Nella delibera della Regione Veneto si afferma testualmente che "La richiesta dei sopra citati Consigli di bacino (Verona Nord e Verona città, ndr) è finalizzata a scongiurare il possibile insorgere di problematiche igienico-sanitarie conseguenti ad una mancata gestione dei rifiuti urbani prodotti nel proprio territorio".


 
Nessun commento per questo articolo.