ABBONAMENTI

BusItalia: ancora tempo
per dichiarare reddito

10/01/2019 11:02

Ci sono altri 6 mesi di tempo per pensionati e disabili per presentare il modello Cud, o Isee, che daranno diritto all’acquisto di un abbonamento Busitalia a prezzo agevolato o gratris. Va detto che la proroga è solo per il modello CUD in quanto dal primo gennaio scorso Palazzo Moroni ha stabilito che serve esclusivamente la dichiarazione dei redditi attraverso il modello Isee e dopo le proteste il vicesindaco Lorenzoni ha chiesto di andare incontro ai cittadini.

Così è stato. Va ricordato che l’abbonamento è gratuito per gli ultrasessantenni con un reddito inferiore ai 16.740,36 euro, che diventano 8.170,50 euro una volta che si applicherà esclusivamente il rendiconto attraverso il modello Isee. Le polemiche sono scattate perché così molti rimarrebbero tagliati fuori dall’agevolazione, ma il vicesindaco ha assicurato che la proroga di 6 mesi serve proprio per capire chi siano davvero le persone che hanno bisogno di aiuto.


 
Nessun commento per questo articolo.