PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Cgia: "La peggio
burocrazia d'Europa"

12/01/2019 17:40

"Nell’eurozona solo la Grecia sta peggio di noi. E questo la dice lunga sullo stato di difficoltà in cui versa la nostra Pubblica amministrazione". Risultato emerso dalla stesura dell’indice europeo sulla qualità dei servizi offerti dagli uffici pubblici dei 19 paesi che utilizzano la moneta unica. Un’elaborazione, riferita al 2017, che è stata realizzata dalla CGIA di Mestre su dati della Commissione europea.

Ma ci sono delle eccezioni."La sanità al Nord, molti settori delle forze dell’ordine, diversi centri di ricerca  e istituti universitari – afferma il coordinatore dell’Ufficio studi Paolo Zabeo - assicurano delle performance che non temono confronti con il resto d’Europa". "Ciò nonostante - dice la Cgia - il livello medio complessivo è preoccupante".

“Purtroppo, i tempi e i costi della burocrazia – afferma il segretario della CGIA Renato Mason – sono diventati una patologia che caratterizza negativamente una larga parte del nostro paese, in particolar modo per le imprese italiane".


 
Nessun commento per questo articolo.