TRASPORTI

C'è l'ok, il tram
pronto nel 2023

07/02/2019 16:36

"Il progetto al Ministero dei Trasporti lo abbiamo presentato nell'agosto del 2017, oggi è arrivato l'ok definitivo e quindi siamo pronti per partire. I lavori, dopo l'aggiudicazione, partiranno a inizio 2012. Contiamo di essere operativi per l'inizio del 2023".

A parlare è il vicesindaco Arturo Lorenzoni, al termine di una lunga attesa per la realizzazione della terza linea del tram, Stazione-Voltabarozzo.

Nei prossimi giorni il Comune incontrerà i comitati dei cittadini, di voltabarozzo in primis, per definire il tracciato. A budget 56 milioni di euro. 11 i mezzi che si vorrebbero acquistare, due dei quali serviranno per supplire alla manutenzione di quelli vecchi ormai in circolazione da 15 anni. Il Comune dalle sue casse dovrebbe far uscire 12 milioni di euro. Ma potrebbero essere meno, ancora molte cose sono da definire.

E mentre ci si prepara a partire, il rilancio del vicesindaco che punta più in alto. perché dice ad oggi padova non è in grado di rispettare gli impegni che ha preso per ridurre l’inquinamento causato dal trasporto pubblico. "Servono investimenti strutturali, dai parcheggi scambiatori ad un trasporto pubblico più efficiente", aggiunge Lorenzoni.

Il tram è un primo passo. Entro settembre anche la verifica sulla fattibilità tecnologica della linea 2. un progetto da 120milioni di euro. Di passi però servono altri. E sul tavolo, tra gli altri, c’è anche il progetto di una metropolitana di superficie.


 
Nessun commento per questo articolo.