VIABILITA'

Caos traffico
In arrivo 3 progetti

09/02/2019 17:46

Nasce la prima alleanza tra il comune di Padova, di Vigodarzere e di Cadoneghe per risolvere il caos traffico da nord. Ogni giorno 30 mila veicoli attraversano il ponte sul Brenta in via Pontevigodarzere in ingresso e in uscita. Nelle ore di punta, infatti, è inevitabile rimanere in colonna tra la zona Castagnara e la rotonda dell’ex Saimp. Ma i punti caldi sono tanti. Per questo gli amministratori locali hanno deciso di firmare una lettera d’intenti, che apre ad una nuova viabilità per tutta la zona. Ora sarà pubblicato lo studio di fattibilità. Entro l’estate arriveranno tre soluzioni condivise, che verranno poi messe al vaglio della cittadinanza.

“Non è solo una lettera d’intenti, ma un impegno”, dichiara Andrea Micalizzi, assessore ai lavori pubblici, “che comprende anche il sindaco di Cadoneghe, Michele Schiavo e il sindaco di Vigodarzere, Adolfo Zozan. Oltre ad alleggerire il traffico della zona, il progetto ha l’obiettivo di limitare l’inquinamento atmosferico e rendere più fruibili i centri abitati. L’idea è di realizzare anche un percorso ciclabile nord-sud.”

Il costo dello studio è di 50mila euro, poi bisognerà cercare i fondi per partire con la realizzazione della strada.


 
Nessun commento per questo articolo.