STATO-REGIONE

Zaia: “Se non c’è vera
autonomia non firmo”

11/02/2019 11:23

"Se non sarò soddisfatto non firmerò", avverte il governatore del Veneto, Luca Zaia, intervistato da La Stampa sull'autonomia. "La bozza è scritta - afferma -. I presupposti per chiudere ci sono tutti. Ma ci sono alcuni punti sui quali registriamo la resistenza di alcune burocrazie, non abbiamo un termine formale. Ma per me resta quella politica del 15 febbraio".

'E se non si dovesse firmare? Il governo cade?', gli viene chiesto. "Il futuro di questo governo lo decide Matteo Salvini. Per quanto mi riguarda se non sarò soddisfatto non firmerò. I cittadini veneti ne trarranno il giudizio che riterranno opportuno", risponde. Resistenze? "Troverei strano se accadesse, soprattutto se i Cinque Stelle vogliono salvaguardare i loro voti in questa Regione", replica.


 
Nessun commento per questo articolo.