CULTURA

Premio Galileo, scelti
i cinque finalisti

12/02/2019 07:33

La giuria scientifica del Premio letterario Galileo per la divulgazione scientifica, riunitasi ieri a Padova, ha selezionato i cinque autori che accederanno alla fase finale del concorso: Cristina Cattaneo, "Naufraghi senza volto. Dare un nome alle vittime del Mediterraneo" (Raffaello Cortina Editore); Roberto Defez, "Scoperta. Come la ricerca scientifica può aiutare a cambiare l'Italia" (Codice Edizioni; Pietro Greco, "Fisica per la pace. Tra scienza e impegno civile" (Carocci Editore); Sandra Savaglio, "Tutto l'Universo per chi ha poco spazio-tempo" (Mondadori); Peter Wadhams, "Addio ai ghiacci. Rapporto dall'Artico" (Bollati Boringhieri).

La giuria, presieduta dalla docente universitaria e senatrice a vita Elena Cattaneo, ha introdotto in prima battuta i 30 libri, tra le oltre 100 candidature, che avevano superato la prima selezione del Premio. La cerimonia di consegna del Premio Galileo per la divulgazione scientifica si terrà venerdì 10 maggio, alle ore 11.30, nell'Aula Magna del Palazzo del Bo, all'Università di Padova.


 
Nessun commento per questo articolo.