IL CASO

Bibione, prima spiaggia
vietata al fumo

12/02/2019 08:19

E’ partita la rivoluzione sulle spiagge del Veneto: basta fumatori in spiaggia.

Dalla prossima estate sull’intera spiaggia di Bibione, per più di 8 chilometri circa, le sigarette saranno vietate, e non solo nell’area di spiaggia “libera” cioè tra l’area attrezzata e l’acqua del mare, ma anche sotto all’ombrellone. Ma nessuna paura per i tabagisti che volessero passare un giorno o una vacanza intera proprio a Bibione: in tutta la zona si stanno realizzando delle zone ombreggiate “smoke area” dove le persone saranno libere di poter fumare in santa pace.

Per i trasgressori scatterà una sanzione, che nel 2018 era di 25 euro ma che quest’anno potrebbe aumentare. L’obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di tutelare l’aria e il benessere dei turisti e di chi vuole passare una giornata in spiaggia, ma non solo: così facendo si tutela anche l’ambiente visto che, in teoria, non si dovrebbero più vedere mozziconi di sigaretta abbandonati sulla sabbia.


 
Nessun commento per questo articolo.