POLIZIA LOCALE

Pescarotto, un
altro sgombero

12/02/2019 17:12

Ennesimo sgombero, questa mattina, del condominio di Via Confalonieri, al Pescarotto. La Polizia Locale, che ormai da tempo tiene sotto controllo quello stabile degradato, ha fatto uscire cinque persone, tutte di origine tunisina, tra cui un minorenne. Probabilmente dediti allo spaccio. Lo stabile era già stato dichiarato inagibile da un'ordinanza e sgomberato nel 2016 per le pessime condizioni igienico sanitarie in cui versava. Dopo l'intervento, la ditta incaricata dalla proprietà, sotto la vigilanza degli agenti intervenuti, ha provveduto a sigillare tutti gli accessi per evitare nuovi ingressi abusivi.


 
Nessun commento per questo articolo.