CROCE VERDE IN LUTTO

Addio a Mario Vais
Miiite Volontario decano

15/02/2019 09:14

Ha suscitato profonda commozione e ricordi l’improvvisa scomparsa del Milite Volontario Croce Verde Mario Vais, 90 anni, agente di commercio internazionale per una primaria impresa padovana, visitatore e lavoratore in oltre 60 paesi del mondo, nato il 13 dicembre 1929, Milite per 50 anni della squadra del 18 dal 1961 al 2010 e socio fino al 2017, anima e fondatore della Scuola di Formazione Croce Verde, creata per l’imprescindibile esigenza di offrire ai Militi impegnati nel soccorso di urgenza ed emergenza uno standard formativo qualificato ed omogeneo, con risvolti tecnici ed educativi. Consigliere della Pia Opera Croce Verde dal 1994 al 1998, poi ancora Consigliere dal 1998 al 2002 con la carica di Vicepresidente e Presidente della Commissione Esecutiva, ed infine ancora Consigliere dal 2002 al 2006, per 12 anni complessivi alla guida della Pia Opera. Coordinatore ANPAS per la formazione, formatore di formatori. Del suo impegno per Croce Verde e al di fuori della stessa, per i giovani a livello sociale con l’Associazione Marcellino Vais, ha lasciato una traccia potente ed una testimonianza ampiamente condivisa in persone e soggetti che quotidianamente testimoniano l’eredità del Volontariato a Padova, capitale europea del volontariato 2020.

Il Presidente Andrea Franco, il Vicepresidente e tutti i consiglieri e i commissari della Pia Opera Croce Verde e tutti i volontari e i dipendenti, commossi e toccati dal ricordo e dalla gratitudine nei confronti di Mario Vais, lo ricorderanno adeguatamente in occasione delle esequie funebri e in un appuntamento appositamente convocato per tutti i dipendenti e volontari per onorare la memoria del Milite.


 
Nessun commento per questo articolo.