RICERCHE

Luca e Edith sono
scomparsi da 2 mesi

15/02/2019 10:26

Luca Tacchetto e Edith Blais sono scomparsi in Burkina Faso la serta tra il 15 e il 16 dicembre scorso. Da 2 mesi ormai non si hanno più notizie dei due ragazzi che partiti in macchina da Vigonza, dovevano raggiunge il Togo per una missione umanitaria.

Lui è figlio dell’ex sindaco di Vigonza Nunzio, è un giovane architetto e nel Togo doveva creare il progetto di una scuola per bambini. Con l’amica canadese Edith era partito in macchina, una Renault Megane, attraversando la Francia, la Spagna, il Nordafrica e anche il Burkina Faso nonostante fosse sconsigliatissimo dalla Farnesina. Di loro ad oggi non c’è nessuna traccia. Le ricerche continuano e dalle fonti ufficiali non c’è nessuna conferma o smentita, di certo c’è che il pm di Roma Sergio Colaiocco ha aperto un fascicolo per sequestro di persona.

Lo stato africano è ritenuto tra i più pericolosi al mondo a causa degli attacchi terroristici e ogni giorno ci sono rapimenti e omicidi. La famiglia di Luca di è chiusa nel silenzio e ha posto grande fiducia negli investigatori. L’ultimo contatto con la famiglia risale alle 23.57 del 15 dicembre.


 
Nessun commento per questo articolo.