CITTà E PROVINCIA

Primarie del PD:
Zingaretti sfiora il 70%

04/03/2019 09:13

Nicola Zingaretti alle Primarie del PD in città ha vinto con il 70% dei voti e in provincia con il 68%. Si tratta di un plebiscito per il presidente della Regione Lazio, Martina e Giachetti invece si fermano molto indietro.

Anche l'affluenza ha registrato un boom: hanno votato in totale circa 17.700 persone.

I segretari cittadini e provicniali del partito, Vittorio Ivis e Davide Tramarin, hanno così commentato: "Le Primarie hanno visto un’affluenza e una partecipazione davvero ottima. Dopo il fiume di 250.000 persone che ha sfilato sabato a Milano, con il loro voto i cittadini, anche qui mettendosi in coda con pazienza, hanno dimostrato che fra le persone c’è grande voglia di reazione e, ancora una volta, che il Partito Democratico è il riferimento fondamentale per la costruzione di un’alternativa di governo seria e affidabile alla deriva nazional-populista e razzista che si sta consumando nel Paese. Un grande ringraziamento va alle volontarie e ai volontari che hanno permesso la realizzazione di questa straordinaria festa della democrazia. Il Partito Democratico si conferma un Partito sano e reale, capace di una democrazia interna aperta alla partecipazione dei cittadini. A Padova abbiamo sempre detto che ci saremmo confrontati lealmente e che avremmo rispettato l’esito congressuale riconoscendo al Segretario eletto di essere il Segretario di tutti. Oggi riconfermiamo con lo stesso spirito che faremo assieme a Zingaretti il lavoro dei prossimi mesi. Da questo successo derivano importanti responsabilità e il nuovo Segretario nazionale potrà contare sull’impegno e sul sostegno della federazione di Padova anche in vista delle prossime elezioni amministrative ed europee".



 
Nessun commento per questo articolo.