ALTA PADOVANA

Con le pistole in pugno
rapinano due market

15/03/2019 08:55

Due rapine in poco tempo. Una messa a segno a Cadoneghe e una a Carmignano di Brenta.

Erano le 19 quando 2 uomini con il volto travisato e armati di pistola sono entrati alla Coop di Cadoneghe e hanno intimato ai cassieri di allontanarsi. Senza battere ciglio si sono spostati, hanno visto i malviventi rubare i contanti dalle casse, circa 3500 euro, e mettersi in fuga. Sulla porta c’era un complice che controllava che tutto filasse liscio e alla guida dell’Alfa Romeo Giulietta c’era un quarto malvivente che ha accelerato facendo perdere le tracce. All’interno del supermercato c’erano anche dei clienti, nessuno fortunatamente è rimasto ferito.

Solo 20 minuti più tardi sono arrivati a Carmignano di Brenta e con le stesse modalità sono entrati al supermercato Conad lungo la Sr 53 Postumia. Anche qui minacciando i cassieri si sono fatti consegnare il denaro, circa 6.500 euro, e si sono messi in fuga.

Ora le forze dell’ordine indagano anche grazie all’utilizzo delle immagini della videosorveglianza. L’auto usata per la fuga sembra essere la stessa di alcuni colpi messi a segno ai bancomat nei giorni scorsi.


 
Nessun commento per questo articolo.