ASCOM

Monica Soranzo guida
Federalberghi Padova

15/03/2019 12:48

Monica Soranzo, contitolare dell’Hotel Piroga di Selvazzano, è stata confermata alla guida di Padova Hotels Federalberghi Ascom anche per il quinquennio 2019 – 2024.

Figura di primo piano dell’hotellerie padovana, Soranzo è stata eletta al termine dell’assemblea che, oltre che per l’elezione del nuovo consiglio e del presidente, ha compiuto anche una disamina dell’attuale momento del turismo, complice anche la presenza ai lavori dell’assessore comunale Andrea Colasio e del presidente provinciale dell’Ascom, Patrizio Bertin.

A completare la compagine che affiancherà Soranzo sono stati chiamati, nella veste di consiglieri, Caterina Pettenello, Sabrina Malachin, Alessandro Salmaso, Giorgio Boaretto, Filippo Sabbadin, Gabriele Ioseffini e Michele Carretta con Pettenello e Malachin delegate a far parte dell’assemblea dell’Ascom. “Il proficuo confronto con l’amministrazione comunale di Padova – ha detto la confermata presidente – ci induce a guardare al futuro con un pizzico di ottimismo che potrà essere corroborato se Padova saprà diventare quella città attrattiva che è nelle nostre aspirazioni e nei progetti confermati dall’assessore Colasio anche alla nostra assemblea”.

Padova Urbs Picta, le grandi mostre e, come ha sottolineato il presidente dell’Ascom, Patrizio Bertin, l’arena della musica: queste le carte che Padova, ma anche il suo territorio, devono poter estrarre dal mazzo se si vuole che il turismo faccia quel salto di qualità che avrebbe benefici effetti sull’intera economia e dunque anche sul commercio. “Una cosa, soprattutto, ci sentiamo di riconoscere all’amministrazione – ha concluso la presidente di Padova Hotels Federalberghi Ascom – ovvero la destinazione della tassa di soggiorno allo “scopo” per cui è stata costituita, ovvero all’incentivo esclusivo del turismo”.


 
Nessun commento per questo articolo.