PREMIATI LE ICONE CHE HANNO RESO GRANDE PADOVA CON IL LORO LAVORO

I sette nuovi
Padovani eccellenti

16/03/2019 13:25

L’albo dei “Padovani eccellenti” si arricchisce con sette nuovi nomi. Sette profili che hanno dimostrato, nel corso della loro vita, amorevole attaccamento alla città, contribuendo anche al suo stesso sviluppo, culturale, degli usi e dei costumi, attraverso opere dell’ingegno, del lavoro e dell’intelletto. L’aula magna del Bo ha ospitato la cerimonia ufficiale, davanti ad una platea gremita ed emozionata. I magnifici sette, o meglio, gli eccellenti sette, che hanno contribuito alla crescita di Padova, provengono da vari ambiti d’attività: si va dal campo della cultura e dell’arte, passando per quello commerciale, fino a quello medico:

- Maddalena Murari, pianista e presidente dell’associazione “Maluma – Takete”;

- Paola Da Re, fondatrice della società “Pasta Sisters” ad Hollywood;

- Cristina Sartori, giornalista;

- Maria Rosa Moro, fruttivendola;

- Ermanno Ancona, Direttore scientifico IOV;

- Remo Naccarato, Professore emerito in Gastroenterologia;

- Gianpiero Avruscio, Direttore del reparto di Angiologia dell’Azienda Ospedaliera;

Un premio che da oltre trent’anni celebra e onora chi raggiunge grandi successi in ambito culturale e sociale con, grazie e per la città. Durante la Cerimonia è stata presentata anche la squadra in rosa di Dragon Boat “UGO, Unite Gareggiamo Ovunque”, composta da donne operate al seno, assieme agli allenatori e campioni mondiali assoluti di Dragon Boat 2018 ad Atlanta.


 
Nessun commento per questo articolo.