ECCELLENZE

Sapori di Primavera
al via ad Abano Terme

13/04/2019 15:52

Il grande evento dedicato al mondo delle eccellenze della campagna padovana con i produttori, gli agriturismi e le degustazioni di prodotti tipici quest’anno è in scena ad Abano Terme. La quindicesima edizione di Sapori di Primavera ha cambiato location, da Prato della Valle al salotto delle terme per mostrarsi anche a tutti i turisti che non solo arrivano dall’Italia, ma anche dall’estero. “Sapori di Primavera – ha detto il presidente Fabio Bui - è un evento molto amato ed atteso che quest’anno ospita anche importanti iniziative che coinvolgono il turismo termale. Il ruolo delle istituzioni è proprio quello di fare sistema nel territorio, coordinare le realtà e valorizzarle. Nell’impegno che l’amministrazione provinciale rivolge al rilancio del comparto turistico, quello enogastronomico rappresenta un settore al quale viene dedicata particolare attenzione, perché offre le maggiori potenzialità di crescita. Siamo infatti di fronte ad un turista che sceglie di visitare un luogo per viverne appieno le emozioni, assaggiando anche le specialità”.

Asparagi, piselli, fragole sono solo alcuni esempi delle produzioni locali che si potranno acquistare e degustare a Sapori di Primavera, oltre a formaggi freschi e stagionati, miele e confetture artigianali, succhi, vini DOC e IGT, olio, salumi d'oca, di maiale e avicoli, carni fresche e trasformate, prosciutti, farine, piante aromatiche, conserve sott'olio e spunciotti, pane e dolci.

“Questa nuova location – ha detto il vice presidente Vincenzo Gottardo – è un palcoscenico davvero importante per i nostri produttori, per i cittadini e per i turisti. Per un fine settimana la zona pedonale di Abano Terme accoglierà per la prima volta i migliori prodotti dell’agricoltura locale e il pubblico potrà incontrare direttamente le aziende agricole, parlare con i produttori per conoscere le tradizioni, i metodi di produzione e assaporare tutti i profumi e i gusti di stagione della campagna padovana. Sarà un territorio raccontato e promosso attraverso le sue eccellenze agroalimentari e in questa edizione abbiamo voluto dare spazio a tutti coloro che con il proprio lavoro ne sono ambasciatori ogni giorno”.


 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.