IL CASO

Test troppo difficili
per prof di sostegno

13/05/2019 10:41

Padova e Verona cercano docenti di sostegno e nei giorni scorsi i candidati si sono presentati per un test pre-selettivo per accedere al Tfa cioè al corso universitario di abilitazione all'insegnamento.

Si sono presentati in migliaia da dalle due città venete ma alla fine sono stati ammessi solo 1.000 candidati all'Università di Padova per 500 posti disponibili e 700 nell'ateneo di Verona per complessivi 350 posti. Il pre-test era nient'altro che un testa da 60 quiz composto da 20 domande di competenza linguistica che avrebbero messo parecchio in difficoltà i candidati. Per supoerare la prova bisognava rispondere correttamente ad almeno 21 domande ma siccome in pochi ce l'hanno fatta sono stati ammessi allo step successi anche coloro che avevano raggiunto un punteggio inferitore fino al raggiungimento dei numeri necessari.

La modifica è stata necessaria perchè le scuole venete hanno bisogno di queste figure professionali e nonostante gli 850 posti assegnati dal Miur ancora non si andrà alla copertura del fabbisogno.

A mancare in Veneto però non sono solo i docenti di sostegno, ma anche altre figure di insegnanti e si attende quindi un nuovo sblocco dal Miur.


 
Nessun commento per questo articolo.