ARPAV

Per il caldo bisogna
aspettare giugno

14/05/2019 12:05

Ancora maltempo all’orizzonte. Eccetto oggi, giornata di tregua ventosa ma a tratti soleggiata, c'è da aspettarsi ancora pioggia e temperature fresche. Da domani ombrello a portata, almeno fino a domenica. “A fine maggio il sole farà capolino - spiegano i meteorologi dell’Arpav - ma le temperature non supereranno i 30 gradi”.

Il caldo arriverà a giugno. “Tutto nella norma di una primavera regolare nell’alternarsi di nuvole, rovesci e schiarite”, secondo i tecnici non c’è nulla di eccezionale. Aspetto positivo è l’aria sana e pulita che stiamo respirando, dopo un lungo inverno caratterizzato da inquinamento con livelli di PM10 oltre il limite.


 
Nessun commento per questo articolo.